Cicero and the Roman thought
Official site of the international Society
of Cicero's Friends
Basic Search
 
HOME PAGE

HOME PAGE

ABOUT US

CONTACTS

ACTA TULLIANA

SUPPORT
LINK

SUGGESTIONS

RESTRICTED ACCESS

NEWS

DISCLAIMER



Previous news  

PRINT

ASPETTI DELLA FORTUNA DELL'ANTICO NELLA CULTURA EUROPEA - 2016
 

COMUNE DI SESTRI LEVANTE
MEDIATERRANEO SERVIZI SRL

CENTRO DI STUDI SULLA FORTUNA DELL'ANTICO "EMANUELE NARDUCCI"

13° Giornata di Studi
ASPETTI DELLA FORTUNA DELL'ANTICO NELLA CULTURA EUROPEA

VENERDÌ 11 MARZO 2016
Convento dell'Annunziata, Baia del Silenzio - Sestri Levante

Ore 9.00
Indirizzi di saluto delle Autorità e del Coordinatore del 'Centro di Studi sulla Fortuna dell'Antico', prof. Sergio Audano

Ore 9.30
Presiede GIOVANNI CIPRIANI, Università di Foggia

PAOLO DE PAOLIS (Università di Cassino e del Lazio Meridionale - Presidente CUSL), Il ruolo di Cicerone nella formazione scolastica antica: una riflessione preliminare
FABIO GASTI (Università di Pavia), Isidoro di Siviglia e le origini dell'enciclopedismo medievale e moderno
LUIGI PIACENTE (Università di Bari), La famiglia dei Guarini e gli autori classici
Discussione

Ore 13.00
Intervallo e ristoro

Ore 15.00
Presiede PAOLO DESIDERI, Università di Firenze

LORENZO BRACCESI (Università di Padova), Il "Cinque Maggio" manzoniano. Modello biblico e divagazioni sul tema
FRANCO TRABATTONI (Università Statale di Milano), Leopardi e Platone: storia di una mancata traduzione
MAURIZIA MATTEUZZI (Università di Genova), La multiforme persistenza del mito classico nel teatro del '900. Una panoramica
Discussione

Grazie alla generosità della sig.ra Giovanna Narducci, del prof. Cesare Barbieri, del prof. Giovani Mennella e della Delegazione AICC di Pavia "Domenico Magnino" sono state erogate borse di studio per consentire a ricercatori in formazione di seguire i lavori dell'incontro.

Il MIUR ha concesso l'esonero nazionale ai docenti partecipanti (Prot. AOODGPER 0041456 del 29-12-2015).

Per eventuali informazioni contattare il Coordinatore del Centro, prof. Sergio Audano, alla mail: sergioaudano@libero.it.


Read the document