Cicerone e il pensiero romano
Sito ufficiale della Società Internazionale
degli Amici di Cicerone
Ricerca semplice
 
HOME PAGE

HOME PAGE

CHI SIAMO

CONTATTI

ACTA TULLIANA

SOSTEGNO
COLLEGAMENTI

SUGGERIMENTI

ACCESSO RISERVATO

NOTIZIE

DISCLAIMER



Notizia precedente  

PRINT

Seminari Torinesi di Storia della Lingua Latina 2018

Seminari Torinesi di Storia della Lingua Latina 2018

L'ep. 86 di Seneca: l'Africano, le terme, il vino e l'olio

 

Proseguendo nella formula pomeridiana dei “Seminari torinesi di storia della lingua latina” aperta dal 2016 ai docenti e agli studenti dei Licei, di concerto con il Dottorato di Ricerca in Lettere dell'Università di Torino (Curriculum di Filologia e Letteratura greca, latina e bizantina), si propone per l'a.a. un unico seminario pomeridiano su Seneca, che sarà tenuto da alcuni dei massimi esperti europei dell'Epistola 86, in dialogo tra loro, con alcuni autorevoli respondents, con studiosi torinesi e con il pubblico. 


Venerdì 18 maggio dalle h. 14.00 alle h. 19.00, Aula 37 - Palazzo Nuovo
L'ep. 86 di Seneca: l'Africano, le terme, il vino e l'olio

L'attività, che fa parte degli incontri curricolari del Dottorato in Lettere, è volta in primo luogo a fornire agli studenti universitari un'apertura internazionale attraverso il confronto con esperti di diversa formazione e provenienza. Tale destinazione primaria si è ormai saldamente aperta in ottica di terza missione in un'offerta rivolta a tutti gli interessati alla filologia e alla linguistica latina, soprattutto le scuole (la collocazione pomeridiana ha lo scopo di selezionare un pubblico attento e competente anche tra i più giovani). Chi fosse interessato è pregato di inviare una mail a elisa.dellacalce[at]unito.it per ricevere il .pdf con tutti i testi latini oggetto del seminario ad inizio maggio. È in corso la richiesta all'USR per il riconoscimento del pomeriggio come attività valida ai fini di aggiornamento per i Docenti di Discipline letterarie, latino e greco nei Licei Classici e per i docenti di Discipline letterarie e latino negli altri Licei, ai sensi della Direttiva 90/2003, con apposito foglio firme e attestato di partecipazione.
Lezioni magistrali di 30 minuti saranno intervallate dalla discussione comune introdotta e guidata da respondents, con la partecipazione di laureati, dottorandi e dottori di ricerca della nostra Università. Un momento di sintesi finale precederà un essenziale coffee-break che nella tradizione anglosassone ha la funzione di facilitare lo scambio informale di vedute. I Relatori invieranno in anticipo il testo, in forma anche non definitiva, ma completa, a tutti i partecipanti (presenti nella mailing list costituita nelle precedenti edizioni).

PROGRAMMA 
14.00-14.15 Saluti e iscrizione dei partecipanti (attestato per il riconoscimento dell'attività dal MIUR)
14.15-14.55 Presiede F. BESSONE - prima lezione magistrale (Victoria RIMELL, University of Warwick)
14.55-15.30 Intervento del primo respondent (Francesca Romana BERNO, Sapienza Università di Roma) e dibattito con dottorandi e pubblico 
15.30-16.10 Presiede M. MANCA - seconda lezione magistrale (Barbara DEL GIOVANE, Università di Firenze) 
16.10-16.25 Pausa caffè
16.25-17.00 Intervento del secondo respondent (Chiara TORRE, Università di Milano) e dibattito con dottorandi e pubblico. 
17.00-17.40 Presiede A. BALBO - terza lezione magistrale (Ermanno MALASPINA, Università di Torino) 
17.40-18.30 Interventi dei respondent e discussione finale con dottorandi e pubblico
18.30-19.00 Essenziale momento conviviale

Comitato organizzatore:
Elisa DELLA CALCE, Simone MOLLEA 
Comitato scientifico: Andrea BALBO, Federica BESSONE, Bardo GAULY (Katholische Universität Eichstätt), Ermanno MALASPINA, Massimo MANCA, Aldo SETAIOLI (Università di Perugia).


Leggi il documento